La Via Crucis di Comano

Biografia di Nag Arnoldi

Nag Arnoldi è nato a Locarno 1928. Si è formato artisticamente nella Lugano degli anni 50, frequentando gli studi di pittori quali Filippo Boldini, Carlo corti Antonio e Mario Chiattone. Inizio della ceramica per passare in seguito alla pittura. Nel 1960 si aggiudica la realizzazione della fontana in Piazza Indipendenza a Lugano.

Nel 1963 espone in Messico, invitato al museo d’arte moderna città del Messico: rimane talmente affascinato da quel paese da soggiornarci, per metà dell’anno, fino a quattro anni fa. L’incontro con il grande artista di murales David Alfaro Siqueiros, gli permette di mettere a fuoco il suo percorso e di spostare definitivamente la sua attenzione verso la scultura, che meglio gli permetteva di affrontare le dimensioni grandi ed eroiche dell’esistenza.

Nei successivi vent’anni espone nei Musei e nelle Gallerie di tutto il mondo. La sua mostra a Palazzo Reale Milano, nel 2011, è il coronamento di una lunga carriera, che lo vede come uno degli artisti svizzeri più riconosciuti a livello internazionale.